«Geografie di…»

Palagnedra – Centovalli – Ticino Svizzera (© Photo Ma.Ma.)

In tempo di Coronavirus ho scritto anche un altro racconto, oltre a quello pubblicato dalla Neo. Edizioni nell’antologia «L’ultimo sesso al tempo della peste». Anche in questo caso è entrato a far parte di un progetto letterario un po’ particolare. Si tratta di un’iniziativa della radio ReteDUE della RSI (che ringrazio) organizzata in collaborazione con l’Associazione Svizzera degli scrittori di lingua italiana (altro ringraziamento). Ho partecipato con curiosità e interesse, così come hanno fatto diversi altri colleghi di penna. Più precisamente siamo in tutto trenta gli autori che hanno aderito al progetto che si intitola «Geografie di…»

«Geografie di…» ha voluto raccogliere per ciascuno un «racconto breve che potesse mettere in evidenza un luogo a loro caro». Racconti che poi sono stati letti e trasformati in audioracconti, perché la loro destinazione finale non è stata un libro, bensì una trasmissione radiofonica.

La serie è curata da Alan Alpenfelt – che pure si è occupato della regia e dei suoni – e il racconto che mi riguarda è andato in onda a inizio giugno di quest’anno, 2020, letto da Patrizia Salmoiraghi all’interno del programma Reteduecinque alle 15.15 (replica sempre su ReteDue alle 20.30).


Tutti i racconti possono essere ascoltati a questo indirizzo: www.rsi.ch/geografieassi

Il mio si trova al numero Sette
(7. Palagnedra Centovalli)

Qui è possibile ascoltare direttamente l’audioracconto

Qui è possibile scaricare il pdf del racconto

Lago e Cappella Maria ai Sirti, Palagnedra – Centovalli (© Photo Ma.Ma.)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...